Premessa:

In questo corso di formazione sono presentate ed analizzate le diverse tappe di sviluppo di un processo formativo che un formatore di successo deve conoscere e saper gestire:

  • Fase 1: audit iniziale
  • Fase 2: progettazione della formazione
  • Fase 3: erogazione della formazione
  • Fase 4: misurazione dell'efficacia

A chi è rivolto?

Il corso di formazione "Formazione formatori" si rivolge a giovani neolaureati che intendono cimentarsi in questa professione, ai consulenti aziendali e ai formatori interni delle aziende, a coloro che hanno già maturato una significativa esperienza nel campo ma non si stancano mai di cercare possibili aree di miglioramento e amano il confronto con nuove idee da mettere in pratica.

Obiettivi:

  • Progettare interventi formativi innovativi e coinvolgenti;
  • Migliorare la capacità di condurre sessioni formative di successo (gradimento ed efficacia);
  • Comprendere e gestire i meccanismi alla base dell'efficacia di un corso di formazione.

Programma:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • Il ruolo del formatore e l'autoanalisi dei propri punti di forza e aree di miglioramento;
  • Gli attori principali del processo di formazione;
  • Gli stili dei formatori; caratteristiche di un formatore di successo;
  • Metodi di coinvolgimento attivo dei partecipanti;
  • L’analisi dei bisogni formativi;
  • Il processo di apprendimento negli adulti, gli stadi e gli stili dell'apprendimento;
  • La progettazione dell’intervento formativo: la macro e la micro progettazione;
  • La scaletta di un corso di formazione;
  • Obiettivi, metodi e strumenti pedagogici;
  • La predisposizione del materiale didattico e degli strumenti didattici di supporto;
  • La gestione del rapporto con i partecipanti; paure, stress e ansia di un formatore;
  • La preparazione dell'aula;
  • Comunicazione interpersonale e public speaking;
  • Verificare il feedback dei partecipanti;
  • L’apertura del corso di formazione: cosa fare e cosa non fare;
  • Utilizzo delle diverse tecniche e degli strumenti didattici di supporto;
  • Le metodologie di formazione centrate sull'azione rispetto alle metodologie di formazione centrate sulla parola;
  • La scatola degli attrezzi del formatore di successo;
  • La formazione esperienziale;
  • Le 4 fasi del modello di apprendimento esperienziale, come mantenere sempre alto il livello di attenzione e di interesse;
  • Cogliere i segnali "deboli" dell’aula;
  • La gestione delle diverse tipologie di partecipanti e delle situazioni critiche;
  • La chiusura del corso di formazione;
  • Il follow up;
  • La valutazione dell'efficacia della sessione formativa;
  • Le caratteristiche di un questionario di valutazione del corso
  • Il piano personale di miglioramento

Durante il corso di formazione sperimenterete:

  • progettazione macro e micro di un intervento in aula;
  • analisi della scaletta del corso "Formazione formatori" per condividere insieme le tecniche utilizzate;
  • analisi e commento di numerosi casi reali e pratici;
  • simulazioni e videoriprese relative all'apertura di un corso, al lancio e alla gestione di un'esercitazione, alla gestione dei partecipanti, alla chiusura del corso;
  • svolgimento di numerosi esercizi d'aula per provare direttamente strumenti d'aula di coinvolgimento innovativi e diversificati;

Metodologia di formazione:

Il metodo che proponiamo di utilizzare si basa sulla capacità di coinvolgere e di creare interesse rendendo protagonisti dell'intervento di formazione i partecipanti al corso in modo che siano loro stessi in prima persona ad essere responsabili dell'apprendimento. Viene fatto largo uso delle metodologie di apprendimento attivo: esercitazioni, giochi, autodiagnosi, formazione esperienziale, casi di studio, role playing, business game, ecc.

Durata sede ed orario:

La durata del corso è di 32 ore. La sede e gli orari saranno concordati direttamente con gli interessati in fase di avvio del corso

Note:

Al termine della formazione verrà rilasciato un attestato di frequenza.